Emma Fenu

 

Le dee del miele

 

Una storia di Donne.

Donne madri, forti come Dee,

capaci di rinascere dopo infinite eclissi.

Donne mamme, lune piene, dolci come miele.

Dee del miele.

 

Una saga familiare, ispirata alla realtà, in una Sardegna intrisa di mito e memoria, in cui spetta al mondo muliebre vegliare sulla vita e sulla morte.

 

Una storia di creature legate dai fili del destino fino a divenire parte l’una dell’altra, tramite un cordone ombelicale di sangue, luna, farina, miele, mistero e agnizioni.

 

 

"Restata sola in casa con i figli più piccoli, Caterina ricordò il passato e vagheggiò l’avvenire, senza concedere al suo viso un sorriso o una lacrima.

Prese sonno all’imbrunire e creature fantastiche scesero dal soffitto per sfiorarle il viso con una carezza di vento delicato, adornandole il collo e i lobi delle orecchie con filigrana d’oro e scaldando le spalle con teli di stoffa finemente ricamata, come se fosse ancora una giovane sposa.

Avrebbero potuto essere lucciole, invece erano janas, le piccole fate sarde alate, dalla pelle di luna e dai capelli della notte, che abitavano piccole domus scavate nella roccia, dedicandosi alle arti femminili che tramandavano a poche umane, elette a custodi di un sapere millenario".

 

 

 

 

 

 

versione tascabile
versione cartonata e illustrata
Shop
Shop

Acquistabile

in cartaceo e in ebook

in tutti gli store online e ordinabile

presso tutte le librerie fisiche